EnJoy Kitchen: “Pizza!!”

Per questo Venerdì dedicato al gusto, le ragazze di EnJoy Kitchen ci hanno preparato una ricetta alternativa molto interessante! Il mese scorso l’abbiamo dedicato al dolce con la Cheesecake al Tofu, Giugno lo dedichiamo al salato con una ricetta adatta al periodo di fine primavera, quando non c’è ancora il caldo soffocante e abbiamo voglia di qualcosa di gustoso senza appesantirci troppo.
Si tratta della “pizza”, ma priva di glutine e a base di patate dolci che, nonostante il nome, hanno un impatto glicemico inferiore rispetto alle patate tradizionali. Semplice e genuina, vi sorprenderà!
Pizza di patate dolci
20160616_181430
Ingredienti:
– 2 patate dolci
– 1 cucchiaio di amido di riso o di mais
– 3 cucchiai di olio extra vergine bio ed italiano
– 1 presa di sale
– 1 pizzico di noce moscata
– 1 pizzico di curcuma
– Alcuni pomodorini, capperi o olive, rucola fresca, origano
Procedimento:
Lessare le patate con la buccia, facendole a pezzi. Una volta cotte, fatele raffreddare leggermente e poi sbucciatele e schiacciatele per bene. Amalgamate insieme alle patate anche l’amido di riso, aromi quali pepe e noce moscata, la curcuma, il sale e l’olio. Lavorare il tutto con una forchetta o spatola e lasciar riposare alcuni minuti.
Nel frattempo lavare i pomodorini, tagliarli in quarti e condirli con olio, origano, poco sale e alcuni capperi. Lasciar insaporire durante la cottura della pizza.
Stendere l’impasto di patate con le mani (non sarà troppo appiccicoso) su un foglio di carta da forno posizionato sulla teglia. Condire la pizza con i pomodorini ed infornare a 180° per 15 minuti finchè il bordo sarà dorato.
Una volta cotta, sfornarla ed aggiungere anche la rucola.
Questa ricetta alternativa alla pizza tradizionale ci sembra molto invitante e facile da preparare, cosa dite? Noi la sperimentiamo subito!! Non dimenticatevi di mandarci le foto dei vostri piatti realizzati seguendo queste ricette, non vediamo l’ora di condividerele con voi!!
Buon Appetito!
Annunci

2 pensieri su “EnJoy Kitchen: “Pizza!!”

  1. Pingback: EnJoy Kitchen: “I Tofumini” | MADE FOR CHANGE

  2. Pingback: EnJoy Kitchen: “Brownie di fagioli cannellini” | MADE FOR CHANGE

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...